image-338
Knotty Translations

Language

image-338

© 2014-2022 All Rights Reserved | Knotty Translations

Read the Privacy Policy


facebook
twitter
linkedin

Read the Cookie Policy

Emma recensisce: Children's Literature in Translation

26/05/2022 01:00

Emma

Letteratura, Traduzione, Suggerimenti e recensioni, Libri, Recensione, Traduzione, Libri, Book review, Traduzione letteraria, Books, Literary Translation,

Emma recensisce: Children's Literature in Translation

Recensione di "Children's Literature in Translation: Challenges and Strategies" a cura di Jan van Coillie and Walter P. Verschueren

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Oggi vi presento un altro libro che è stato fondamentale nella stesura della tesi: Children's Literature in Translation: Challenges and Strategies a cura di Jan van Coillie and Walter P. Verschueren.

Il libro in breve

 

È un libro del 2006 e include capitoli di vari autori. Spesso legati all’analisi di caratteristiche legate a combinazioni linguistiche specifiche, i temi trattati in ogni capitolo sono comunque interessanti anche da un punto di vista più generale.

 

Ricercando altri libri di questo tipo, ciò che mi interessava sapere di più era di cosa parlassero i vari capitoli ma a volte ho fatto fatica a trovare le informazioni online a meno che non ci fossero copie disponibili nelle biblioteche.

 

Per aiutare chi si trova in una situazione simile, ho pensato di includere anche l’indice dei vari capitoli per dare un’idea del tema che tratta ognuno di essi:

 

  1. The Translator Revealed: Didacticism, Cultural Mediation and Visions of the Child Reader in Translators' Prefaces (Gillian Lathey)
  2. Why Does Children's Literature Need Translations? (Rita Ghesquiere)
  3. No Innocent Act: On the Ethics of Translating for Children (Riitta Oittinen)
  4. Flying High - Translation of Children's Literature in East Germany (Gaby Thomson-Wohlgemut)
  5. From Breaktime to Postcards: How Aidan Chambers Goes (Or Does Not Go) Dutch (Vanessa Joosen)
  6. A Prototypical Approach within Descriptive Translation Studies? Colliding Norms in Translated Children's Literature (Isabelle Desmidt)
  7. Translating Cultural Intertextuality in Children's Literature (Belén González-Cascallana)
  8. Translating Cultural References: The Language of Young People in Literary Texts (Isabel Pascua-Febles)
  9. Character Names in Translation: A Functional Approach (Jan van Coillie)
  10.  Hans Christian Andersen's Fairy Tales in Translation (Anette Øster)
  11. Dual Readership and Hidden Subtexts in Children's Literature: The Case of Salman Rushdie's Haroun and the Sea of Stories (Mette Rudvin & Francesca Orlati)
 

Cosa ne penso

È un libro che consiglio a chi vuole approfondire questo aspetto della traduzione letteraria a livello teorico e a chi se ne occupa in campo teorico. È un testo molto interessante e va molto in profondità in certi aspetti, ma non lo consiglierei come una lettura per puro piacere o come introduzione al tema.

 

Tra i nomi di chi ha collaborato, probabilmente riconoscerete alcuni che ho già citato, in particolare Lathey, che ha scritto il libro della recensione precedente (la trovate qua).

 

Tra i capitoli più interessanti, senza dubbio trovate quelli di González-Cascallana e di Pascua-Febles, dedicati rispettivamente all’intertestualità e ai riferimenti culturali. Per me sono stati un’ispirazione fondamentale.

 

E voi l’avete letto? Lasciatemi un commento!

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder